Sprungmarken

Wallau

Acqua e forésta diventerrano Il nome di questo villaggio. In un documento di dóno dell´anno 950 dal Rè Otto I verrá chiamato “Wanaloha” che significa : Wana : acqua, Loha : forésta.Gli abitanti di Wallau,che appartiene ad Hofheim dal 1977, sono particolarmente orgogliosi del loro centro restaurato con il “Recepturhof” , l´antico municipio e anche le vecchie fattoríe ad intelaiatura. Sulle case antiche si trovano delle piastre con delle scritture che invitano a fare un giretto.La costruzione nel 1813 della strada provinciale tra Francoforte e Wiesbaden (oggi :autostrada A 66) , e senz´altro per gli abitanti un ottimo raccordo stradale ma anche perché si ci trova un monumento: il “Wandersmann-Obelisken” (obelisco).
Grazie al suo punto favorevole alle autostrade A 66 (Francoforte-Wiesbaden) e A 3 (Francoforte-Colonia), tante ditte, come IKEA, hanno aperto le loro succursale nella zona industriale di Wallau.

Suche