Sprungmarken

Lorsbach

Dall´antico medioevo proviene il giardino di pellegrinaggio chiamato “Alteburg” nel “Schlingswald”. La prima menzione sicura dell luogo appare nell´anno 1280-1285 nel cosidetto “Eppsteiner Elenco” dicendo che all´epoca, Lorsbach deve essere giá stato un centro di tante fattòrie. Gli abitanti aquistavano il loro pane nell´ allora esistente mulino che funzionava tramite un mecanismo ad´acqua del “Ruscello Nero”. Nell´anno 1881 viene fondata la prima fabbrica di cuoio. Fin l´inizio del 20. secolo nascono nell´antico mulino diversi cereali. Dopo la seconda guerra mondiale intensificato dal 1960, inizia la fine di questa, all´epoca fiorente industria del grano.
Il bellissimo luogo regionale e l´ambiente del villagio fanno di Lorsbach un luogo attrativo di riposo.Gli abitanti e i forestieri intraprendono escursioni per andare al locale “Gundelhardt” oppure al “Walterstein”, una roccia famosa che si trova molto vicino.
Si puó andare a Lorsbach anche senza macchina, in quanto la linea 2 della ferrovia urbana si ferma li, e ha un diretto collogamento con Francoforte Sul Meno.

Troverete piú informazioni su Lorsbach sulle pagine private tedesche nell´internet sotto:
www.lorsbach-online.de

Suche